Enter your keyword

USCITA BANDO CONCORSO AGEVOLATO 2018

USCITA BANDO CONCORSO AGEVOLATO 2018

L’attesa cresce per l’uscita del primo dei tre bandi di concorsi docenti. Gli aspiranti insegnanti, già in possesso del titolo di abilitazione, sono tanti. Se da una parte cresce l’ansia per la pubblicazione del bando di concorso, dall’altra molti sono anche coloro che hanno deciso di non partecipare per continuare a lavorare con le Supplenze e le Graduatorie d’Istituto. A questi si aggiungono anche tutti quelli che non riusciranno a superare gli altri concorsi. Come già è successo per il concorso del 2016, le modalità saranno tutt’altro che facili. I dati statistici pervenuti da quell’occasione sono chiari e hanno scoraggiato moltissimi precari, tanto da farli decidere di non partecipare. Infatti, in quell’occasione, nella scuola primaria 7 su 10 non superarono la prova scritta. Moltissimi docenti di Scuola Secondaria hanno scelto di non partecipare al percorso FIT anche a causa dei famigerati 24 CFU da acquisire nelle discipline Antropo-psico-pedagogiche, requisito d’accesso fondamentale al concorso. Nonostante più volte si sono susseguiti tentativi per risolvere il problema del precariato storico, ad oggi ancora non si è trovata una soluzione.

Per coloro che non parteciperanno a questi concorsi, l’aggiornamento delle graduatorie d’istituto è previsto per la primavera del 2020. Probabilmente il 2020 darà l’ultima chance per accedere all’insegnamento senza abilitazione. Per cercare di guadagnare un’ottima posizione in graduatoria per il prossimo aggiornamento, è bene muoversi in anticipo.

E’ possibile conseguire  certificazioni informatiche, come EIPASS 7 moduli e LIM 300 ore, in modo tale da acquisire il massimo punteggio attribuibile per quel tipo di certificazioni.

Anche le certificazioni di lingua straniera sarebbero un ottimo elemento che permette di guadagnare punti e scavalcare diversi concorrenti in graduatoria, così come Master o Corsi di perfezionamento.

 

No Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

WhatsApp chat