Enter your keyword

RICORSO ABILITATI TFA SOSTEGNO III CICLO – RICONOSCIMENTO PUNTEGGIO ABILITAZIONE CONCORSO

Con Dlgs 59/2017 e conseguente Bando pubblicato sulla G.U. del 16/02/2018 4^ serie speciale n. 14, veniva riconosciuto il diritto di partecipare con riserva al concorso (agevolato) 2018  fase transitoria  ai docenti abilitandi attraverso TFA Sostegno terzo ciclo a patto che concludessero il percorso abilitante entro il 30 Giugno 2018.

Tale partecipazione ha però precluso la possibilità  a questi ultimi di poter dichiarare il punteggio spettante per la specializzazione conseguita   nonché il punteggio di 19 punti previsto ex lege per aver superato le prove di accesso al TFA né è stata prevista la possibilità di dichiarare lo stesso allo scioglimento della riserva in data 30 giugno 2018.

Tutto ciò ha generato una profonda ed iniqua disparità di trattamento rispetto ai docenti già abilitati attraverso i precedenti cicli di corsi di specializzazione.

A questo punto, lo studio legale dell’Avv. Sabrina Vitiello, vista la chiara disparità di trattamento, propone ricorso innanzi ai Tribunali Amministrativi Regionali onde ottenere l’inserimento del punteggio all’interno delle GRM (si rammenta che le GRM sono permanenti e non potranno essere aggiornate successivamente!) regolarizzando il diritto di tutti quei docenti che con sacrificio hanno ottenuto tale abilitazione e che oggi concorrono con netto svantaggio rispetto agli altri docenti con equivalente abilitazione.

Quali sono i requisiti?

  • Possedere l’abilitazione al TFA Sostegno III ciclo entro il 30 Giugno 2018

Entro quale termine si può aderire al ricorso?

Il termine per aderire al suddetto ricorso verrà comunicato in base alle GRM pubblicate nei rispettivi portali degli USR regionali D’Italia, essendo le pubblicazioni delle graduatorie differenti per ogni Regione. Consigliamo vivamente nel momento in cui la GRM della propria Regione venisse pubblicata, di provvedere all’inoltro della diffida e all’adesione del suddetto ricorso. Comunicheremo non appena saranno pubblicate gran parte delle graduatorie i termini di scadenza per ogni Regione all’interno di questa pagina.

Qual è il costo del ricorso?

Il costo del ricorso è di euro 300,00. (non vi sono ulteriori oneri)

La quota di adesione dovrà essere versata attraverso le seguenti coordinate:

Avv. Sabrina Vitiello  IBAN: IT57C0301503200000005834035

E’ possibile effettuare l’adesione  anche in sede presso lo studio legale sito in Scafati (SA) alla Via Brunelleschi, n. 23.

N.B: Nella causale del pagamento dovrà essere inserito Quota di adesione Nome e Cognome del ricorrente, seguito dalla dicitura “Ricorso Tar – RICONOSCIMENTO PUNTEGGIO TFA III CICLO –  (INDICARE REGIONE) ”

ITER PER POTER ADERIRE AL SUDDETTO RICORSO

Modalità di preadesione:

Inviare diffida tramite raccomandata A/R o Pec al MIUR e all’USR individuato per la partecipazione al Concorso agevolato 2018 dove si richiede il riconoscimento dell’intero punteggio dato dal conseguimento della specializzazione, ovvero i 19 punti relativi al superamento delle prove di accesso, nonché il punteggio relativo al voto riportato al conseguimento della specializzazione. relativo all’abilitazione conseguita >>>>scarica<<<< (Si precisa che la diffida deve essere inviata solo al MIUR e all’USR e bisognerà provvedere a conservarne una copia con le relative ricevute)
OCCORRE, INOLTRE, FORMARE UN PLICO CARTACEO (FOGLI RIGOROSAMENTE NON SPILLATI) CONTENENTE LA SEGUENTE DOCUMENTAZIONE:
ALLEGATO 1 Scheda identificativa del ricorrente; scarica

ALLEGATO 2. Procura alle liti in triplice copia; scarica procura

ALLEGATO 3. Copia del TITOLO DI STUDIO (Laurea/Diploma) o in autocertificazione; scarica pdf per autocertificazione

ALLEGATO 4.  Copia certificato attestante superamento del TFA sostegno III ciclo o autocertificazione;

ALLEGATO 5. Copia del documento di identità/codice fiscale.

ALLEGATO 6. Copia del bonifico di euro 300,00.

ALLEGATO 7. Copia della domanda di partecipazione al Concorso personale docente art. 17 co. 2 lettera B DL 59/2017 scaricabile da istanze online nell’area “archivio” > 2018

ALLEGATO 8. Dati di almeno un controinteressato ai fini di notifica scarica il modulo

ALLEGATO 9. Copia modulo  tessera associativa (inclusa nella quota di adesione); scarica

Tale documentazione andrà spedita, in plico sigillato, presso lo Studio Legale Sabrina Vitiello  sito in Scafati (SA)  alla via Brunelleschi n. 23 – CAP 84018, inserendo inoltre la dicitura “RICORSO DOCENTI TFA SOSTEGNO III CICLO – TAR LAZIO PER RICHIESTA PUNTEGGIO CONCORSO AGEVOLATO 2018.”

——-   IMPORTANTE ——-

Dopo aver provveduto a compilare la documentazione richiesta, a formare il plico e a spedirlo all’indirizzo indicato sopra, sarà doveroso compilare obbligatoriamente il seguente modulo dichiarando dati veritieri al fine di poter aderire al ricorso.  All’interno di tale modulo troverà la voce “Numero di raccomandata/Adesione presso lo studio legale” dove sarà necessario inserire il numero di raccomandata posto sulla ricevuta. Sarà possibile indicare sia il numero di spedizione del plico sia la società di spedizione (es. 123456789 – Poste italiane, UPS, GLS, SDA…..). In caso contrario se il plico dovesse essere consegnato di persona allo studio Legale, sarà doveroso scrivere all’interno dell’area “Numero di raccomandata/Adesione presso lo studio legale”: “ADESIONE PRESSO LO STUDIO LEGALE”.

——————–>>>   Di seguito clicca qui per compilare il Form <<<——————–

Sarà possibile, per chi avesse provveduto alla spedizione tramite Poste italiane, controllare lo stato della spedizione attraverso il seguente link: https://www.poste.it/cerca/index.html#/

L’ufficio è disponibile tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9:30 alle ore 12:00 e dalle ore 15:30 alle ore 19:30.

Per info è possibile compilare il form che trovi sotto o contattare uno dei seguenti numeri: 081 19970299 – 3392365416

Sarà possibile, per chi avesse provveduto alla spedizione tramite Poste italiane, controllare lo stato della spedizione attraverso il seguente link: https://www.poste.it/cerca/index.html#/

L’ufficio è disponibile tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9:30 alle ore 12:00 e dalle ore 15:30 alle ore 19:30.

Per info è possibile compilare il form che trovi sotto o contattare uno dei seguenti numeri: 081 19970299 – 3392365416

Potrà inoltre contattarci su Whatsapp cliccando sulla seguente icona   

Il tuo ricorso (campo obbligatorio)

Solo il tuo nome (campo obbligatorio)

La tua email (campo obbligatorio)

Il tuo numero

Richiedi informazioni aggiuntive

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003 ed accetto la memorizzazione e la gestione dei miei dati da parte di questo sito web

WhatsApp chat