Enter your keyword

GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE: LA POSIZIONE DEI DOCENTI I.T.P. 24 CFU SI’ O NO?

GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE: LA POSIZIONE DEI DOCENTI I.T.P. 24 CFU SI’ O NO?

Le graduatorie provinciali delle classi di concorso di Insegnante Tecnico Pratico (ITP) saranno articolate in due fasce:

  • Nella prima fascia potranno inserirsi i docenti abilitati (ricordiamo che l’unica procedura abilitante per le CDC ITP è stato il PAS del 2013\2014).
  • Nella seconda fascia potranno inserirsi i docenti non abilitati in possesso di uno dei seguenti requisiti alternativi:
  1. .Diploma ITP che costituisce titolo di accesso (in base a quanto stabilito dalla Tabella B allegata al DPR 19/2016 e successivo decreto correttivo DM 259/2017) + 24 CFU (le organizzazioni sindacali hanno ribadito la necessità di una deroga dei 24 CFU per i docenti ITP).
  2. Diploma ITP che costituisce titolo di accesso alla CDC + abilitazione in altra CDC\grado di scuola (in analogia a quanto previsto dal D.lgs 59/2017 per quanto riguarda la partecipazione al concorso ordinario).

Per i docenti già inseriti nelle graduatorie d’istituto del triennio 2017\2020 sarà sufficiente il possesso del Diploma ITP non essendo richiesti i 24 CFU per i nuovi inserimenti mentre per i docenti ITP che si inseriscono per la prima volta occorrono i 24 CFU.

Per quanto concerne le graduatorie d’istituto:

  • Nella prima fascia continueranno ad essere presenti i docenti abilitati che sono contestualmente inseriti anche nelle GAE
  • La seconda fascia è costituita dagli aspiranti presenti in GPS di prima fascia che presentano il modello di scelta delle sedi per la suddetta fascia contestualmente alla domanda di inserimento nelle GPS
  • La terza fascia è costituita dagli aspiranti presenti in GPS di seconda fascia che presentano il modello di scelta delle sedi per la suddetta fascia contestualmente alla domanda di inserimento nelle GPS.

No Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

WhatsApp chat