Enter your keyword

GRADUATORIE PROVINCIALI DOCENTI: LE MODIFICHE ALLA BOZZA

GRADUATORIE PROVINCIALI DOCENTI: LE MODIFICHE ALLA BOZZA

Riportiamo tutte le modiche apportate alla bozza originaria per l’aggiornamento delle graduatorie provinciali per le supplenze.

  • Attribuzione delle supplenze ai docenti di ruolo: risolta l’empasse che stravolgeva il normale criterio di attribuzione delle supplenze, con il riferimento completo alla legge 107/2015.
  • E’ stata positivamente risolta la mancata valutazione dello stesso servizio tra una fascia e l’altra, una volta come specifico e una volta come non specifico.

Pertanto un anno di servizio svolto per A12 in prima fascia potrà essere valutato come non specifico per A13 in seconda fascia.

Anche il servizio svolto nella scuola di infanzia e primaria potrà essere valutato come non specifico per la secondaria.

La valutazione del servizio non specifico interesserà anche il servizio su posto di sostegno.

E’ stata introdotta la valutazione come servizio aspecifico  del servizio di insegnamento della religione cattolica e di alternativa alla religione cattolica.

  • I docenti immessi in ruolo con riserva (il riferimento principale è ai diplomati magistrale) possono iscriversi nelle Graduatorie provinciali per le supplenze. L’inserimento diventerà effettivo qualora il contenzioso dovesse risolversi a favore dell’Amministrazione.

Le parti eliminate dalla bozza iniziale

  • il riferimento alla “compatibilità d’orario” come vincolo al fine di un eventuale completamente d’orario (art. 12 comma 10)
  • a priorità per i docenti già inseriti in una GAE per eventuali supplenze in II o in III fascia rispetto a chi non è inserito nelle GAE, anche se con minore punteggio (art. 11 comma 4)

Altre modifiche

  • punteggio del titolo di sostegno (varrà 9 punti e non 6)
  • punteggio per Italiano come L2 (verrà valutato 3 punti, non 1.5)

Due fasce per le graduatorie provinciali

Le graduatorie provinciali saranno costituite da due fasce

No Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

WhatsApp chat