Enter your keyword

CONCORSO ORDINARIO: ITP PARTECIPANO SENZA 24 CFU MA 4 PROVE PER LORO OLTRE PRESELETTIVA

CONCORSO ORDINARIO: ITP PARTECIPANO SENZA 24 CFU MA 4 PROVE PER LORO OLTRE PRESELETTIVA

E’ ormai noto che i docenti ITP potranno partecipare al concorso ordinario con il solo diploma e senza i 24 CFU. Lo stesso requisito varrà anche per giovani maturanti del 2020, i quali potranno presentare domanda di partecipazione al concorso. La finestra temporale di presentazione della domanda va infatti dal 15 giugno al 31 luglio 2020.

Quante prove devono superare i docenti I.T.P.?

  • eventuale preselettiva ( sarà decisa solo dopo la presentazione della domanda, qualora a livello regionale e per ciascuna distinta procedura, il numero dei candidati sia superiore a quattro volte il numero dei posti messi a concorso e, comunque, non inferiore a 250)
  • prima prova scritta su conoscenze e competenze sulle discipline afferenti alla classe di concorso.
  • prova pratica predisposta dalle commissioni in base alle indicazioni dell’allegato A
  • seconda prova scritta su conoscenze e competenze del candidato sulle discipline antropo-psico-pedagogiche e sulle metodologie e tecnologie didattiche.
  • prova orale. Colloquio che ha l’obiettivo di valutare il grado delle conoscenze e competenze del candidato nelle discipline facenti parte della classe di concorso, di verificare la conoscenza di una lingua straniera europea almeno al livello B2 del quadro comune europeo, nonché il possesso di adeguate competenze didattiche nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Come avverranno le assunzioni in ruolo?

Accederanno al ruolo verosimilmente da settembre 2021 coloro che supereranno tutte le prove e con il punteggio di prove + titoli si collocheranno in graduatoria  di merito nell’ambito dei posti messi a bando.

 

No Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Open chat
1
Ciao! Possiamo esserti di aiuto?
Ciao
Come possiamo aiutarti?