Enter your keyword

AGGIORNAMENTO ATA: FEDERATA NON CI STA. COMUNICATO STAMPA

AGGIORNAMENTO ATA: FEDERATA NON CI STA. COMUNICATO STAMPA

COMUNICATO SINDACALE

La decisione improvvisa del Ministero di riaprire le graduatorie del personale ATA già da lunedì, getta tutto il mondo della scuola nel caos, una situazione in cui non ci si era mai trovati prima.

La notizia emersa solo questa mattina da parte del Ministero dell’Istruzione che ha pubblicato il Decreto Ministeriale 50 del 3 marzo 2021 e la nota 9256 del 18 marzo 2021 per l’aggiornamento della terza fascia delle graduatorie di circolo e di istituto del personale ATA per il triennio scolastico 2021/2022, 2022/2023, 2023/2024, lascia questa OO.SS. , sbigottita e allarmata.

L’aggiornamento riguarda i profili professionali di: collaboratori scolastici, assistenti amministrativi e tecnici, guardarobieri, infermieri e cuochi.

Sono arrivate decine di migliaia di comunicazioni di protesta nei confronti del Miur e del Ministro, ma niente ha fatto cambiare idea al nuovo dicastero.

La riapertura delle graduatorie con la gran parte dell’Italia in zona rossa e addirittura prima della pubblicazione del bando delle graduatorie permanenti, passerà alla storia come una delle decisioni peggiori degli ultimi anni.

Le domande ATA riguardano milioni di persone che necessitano di assistenza adeguate presso le sedi sindacali, non possono essere il frutto di scelte approssimative e peraltro adottate in piena pandemia.

Non ci si è mossi con responsabilità ma bensì con approssimazione, con scelte avventate, adottate senza una reale programmazione operativa. Nessuno ha tenuto conto della drammaticità del momento, VERGOGNA!

Monza, 19/03/2021

Il Segretario Nazionale Organizzativo

Fania Gerardo

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Open chat
1
Ciao! Possiamo esserti di aiuto?
Ciao
Come possiamo aiutarti?