Enter your keyword

MONDOS: NON SI PUO’ NON TENER CONTO DEI DOCENTI SPECIALIZZATI NEL PIANO DI STABILIZZAZIONE

MONDOS: NON SI PUO’ NON TENER CONTO DEI DOCENTI SPECIALIZZATI NEL PIANO DI STABILIZZAZIONE

 In questi giorni non si fa parlare del piano di maxi assunzioni previsto per i docenti già a partire da questa estate.  Secondo le voci e le indiscrezioni di corridoio dovrebbero salire in cattedra da settembre 2021 almeno 60.000 docenti di ruolo con 3 annualità di servizio.

Al riguardo MONDOS (Movimento Nazionale Docenti di Sostegno) chiede che, a prescindere dal possesso delle 3 annualità di servizio, si tenga adeguatamente conto dei docenti specializzati che, insieme ai docenti abilitati su materia, sono gli unici che attualmente hanno affrontato una selezione in ingresso e un percorso altamente selettivo cosa che merita un riconoscimento anche in considerazione della penuria di docenti specializzati in ruolo e dei bisogni degli alunni con disabilità.

Movimento Nazionale Docenti di Sostegno

lunedì

Da qualche giorno circolano voci su una presunta bozza del prossimo decreto sul #reclutamento, che prevederebbe la stabilizzazione per i precari con 36 mesi di servizio. Ci chiediamo a tal proposito cosa prevederebbe l’eventuale decreto riguardo il reclutamento dei docenti specializzati sul #sostegno, (a prescindere dalle annualità di servizio), visto che, insieme ai colleghi abilitati non ancora in ruolo, sono attualmente gli unici ad aver affrontato una selezione e un percorso altamente selettivo cosa che, a nostro avviso, “MERITA” certamente un riconoscimento , anche in considerazione della penuria di insegnanti specializzati in ruolo e soprattutto dei bisogni degli alunni con disabilità. Attendiamo risposte concrete da chi in questo momento sta decidendo le sorti di migliaia di persone e professionisti!
#MondoS
#MondoSostegno

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Open chat
1
Ciao! Possiamo esserti di aiuto?
Ciao
Come possiamo aiutarti?