Enter your keyword

Domanda di messa a disposizione: come e quando presentarla?

Domanda di messa a disposizione: come e quando presentarla?

Domanda di messa a disposizione: come e quando presentarla?

Domanda di messa a disposizione: come e quando presentarla? Il 24 giugno 2017 è scaduto il termine ultimo per potersi iscrivere in graduatoria di II e III fascia.

Tutti coloro che non sono riusciti a cogliere tale occasione per mancanza di crediti, per questioni tempo o altri svariati motivi, potranno presentare domanda di messa a disposizione alle scuole interessate.

La domanda di Messa a disposizione è un’istanza informale che permette di dare la propria disponibilità nelle scuole per incarichi di supplenze.

In ogni parte dell’anno è possibile presentare MAD e soprattutto si possono inoltrare MAD anche a scuole di province differenti.

Le scuole possono chiamare da MAD solo dopo aver chiamato da graduatoria del proprio istituto e delle scuole vicine.

Sin da subito le MAD possono dare l’opportunità di ricoprire incarichi di supplenza nei corsi di recupero che si svolgeranno tra luglio, agosto e settembre.

La MAD, inoltre, proprio per la sua natura informale, può essere inviata anche senza avere pieno titolo all’insegnamento: è quindi aperta a chi non ha raccolto tutti i cfu necessari per una certa classe di concorso.

Infine, le MAD possono essere inoltrate via mail, via Pec o tramite raccomandata alle scuole prescelte.

Certificazione linguistica!

Eipass 7 moduli offerta!

Corso Lim 300 ore!

No Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

WhatsApp chat