Enter your keyword

LAUREE E REQUISITI DI ACCESSO ALLE CLASSI DI CONCORSO. COME VERIFICARE SE MANCANO ESAMI?

LAUREE E REQUISITI DI ACCESSO ALLE CLASSI DI CONCORSO. COME VERIFICARE SE MANCANO ESAMI?

DPR 19/2016 del 14 febbraio 2016, così come modificato dal decreto correttivo DM 259/2017, stabilisce i requisiti di accesso alle varie classi di concorso.

In molti casi lauree vecchio o nuovo ordinamento non sono sufficienti per poter accedere alla propria classe di concorso. Sarà quindi necessario integrare esami mancanti per raggiungere tutti i crediti formativi richiesti.

Così, ad esempio, la laurea in giurisprudenza conseguita successivamente all’anno accademico 2000\2001 costituisce titolo di ammissione alla classe di concorso A-46 (scienze giuridico-economico) purché il piano di studi seguito abbia compreso i corsi annuali (o due semestrali) di: economia politica, politica economica, economia aziendale, statistica economica. 

Gli step, dunque, da seguire per tutti coloro che vogliono accedere al mondo dell’insegnamento saranno: 

 – verificare il proprio piano di studi

-analizzare quali sono gli esami mancanti al fine di raggiungere tutti i crediti necessari per l’accesso alla propria classe di concorso.

-sostenere gli esami mancanti ricordando che

gli esami o CFU richiesti dal DPR 19/201possono essere conseguiti durante il corso di laurea (triennale, specialistica, magistrale), tramite corsi post-lauream (scuole di specializzazione, master universitari etc.), tramite corsi singoli universitari“.

Affinché gli esami o i CFU possano essere acquisiti è necessario il superamento di un esame (o di altra forma di verifica del profitto) per ciascuno degli insegnamenti\moduli facenti parte del corso. Così, infatti, dispone l’art. 5, comma 4, del D.M. 270/2004, che riporta: 

I crediti corrispondenti a ciascuna attività formativa sono acquisiti dallo studente con ilsuperamento dell’esame o di altra forma di verifica del profitto“. 

Di conseguenza, nel caso di un corso quale un master o un corso di perfezionamento, è necessario che lo studente abbia sostenuto uno specifico esame, al termine di ciascun modulo\insegnamento. Stante la generalità della norma, ciò potrà avvenire anche mediante la somministrazione di un questionario\test online o mediante la valutazione di un lavoro predisposto dallo studente. 
Si noti come, inoltre, nessuna norma faccia riferimento alla necessità di una specifica votazione dell’esame.

Se necessiti di una valutazione del tuo piano di studi per capire se integrare o meno esami puoi telefonare o inviare un WhatsApp al numero 081 19970299. Un nostro consulente sarà a tua disposizione

No Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Open chat
1
Ciao! Possiamo esserti di aiuto?
Ciao
Come possiamo aiutarti?