Enter your keyword

post

Gran consenso per il convegno sulla “La dieta del gruppo sanguigno”

Gran consenso per il convegno sulla “La dieta del gruppo sanguigno”

Venerdì 15 Aprile si è svolto presso il “Centro Studi Ulisse” di Scafati il convegno “La dieta del gruppo sanguigno” a cura del dott. Giacomo Egger.

La dieta del gruppo sanguigno, anche definita emodieta, è stata “inventata” da un naturopata americano, Peter D’Adamo, il quale stabilì, a seguito di ricerche e indagini, che le nostre esigenze alimentari dipendono dal nostro gruppo sanguigno di appartenenza.

In buona sostanza, a seconda che il nostro sangue sia del gruppo 0, A, AB e B, ci sono alimenti più adatti a noi, che ci fanno stare bene senza appesantirci, e altri meno, che ci possono provocare allergie, scompensi o portarci ad ingrassare.

Secondo il naturopata, ad ogni gruppo sanguigno corrisponde una fase della storia umana sulla terra. Del gruppo zero fanno parte i “discendenti” dei primi uomini, che erano nomadi e cacciatori; del gruppo A i pronipoti dei primi agricoltori; chi appartiene al gruppo B ha il DNA in comune con i pastori nomadi di origine asiatica mentre il gruppo AB – il più recente – è anche il più eterogeneo e include tutti gli altri.

Nel corso del convegno il dott. Egger ha illustrato “gli amici” e i “nemici” di ciascun gruppo sanguigno dando ai presenti preziosi consigli alimentari.

La serata si è conclusa con un ampio dibattito e si è ribadito a gran voce il principio fondamentale per la vita di ognuno di noi: “Vogliamoci bene!”.

Per chiunque fosse interessato a ricevere consigli alimentari è attivo presso il “Centro Studi Ulisse” Scafati via Buccino 22 lo sportello nutrizione con il dott. Giacomo Egger.

Ti può interessare?

Clicca sull’immagine per saperne di più, oppure clicca qui

Open chat
1
Ciao! Possiamo esserti di aiuto?
Ciao
Come possiamo aiutarti?