Enter your keyword

GRADUATORIE PROVINCIALI E D’ISTITUTO: COME VALUTARE IL SOSTEGNO?

GRADUATORIE PROVINCIALI E D’ISTITUTO: COME VALUTARE IL SOSTEGNO?

Tra i vari punti interrogativi che in questi giorni ci stiamo ponendo in merito all’aggiornamento delle graduatorie e alla relativa valutazione dei titoli, quello che maggiormente sta destando preoccupazione è la valutazione del servizio di sostegno.  

Immaginiamo che  il nostro ipotetico sia stato nominato su sostegno da classe A012 (Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria di II grado),  e pertanto  ora chiede la valutazione del servizio nella specifica graduatoria.

Nel nostro caso la fattispecie verificatasi è “servizio su posti di sostegno agli alunni con disabilità sullo specifico grado“.

Se non vi è dubbio infatti che il servizio potrà essere fatto valutare come specifico nella classe di concorso da cui è stata fatta la nomina, una disamina bisogna farla a proposito del grado di istruzione.

Nel senso letterale questa espressione ci permette di dire – ma attendiamo precisazioni e rassicurazioni o smentite in merito – che il servizio potrà essere fatto valere fino a 12 su A012, ma che il docente potrebbe scegliere di inserirlo non su A012 ma su altra classe di concorso dello stesso grado per cui è iscritto in graduatoria, per es. A013 (Discipline letterarie, latino e greco).

Questo perché il servizio su sostegno vale per lo specifico grado e quindi se il docente ha più classi di concorso dello stesso grado, deve poter scegliere dove caricare il punteggio.

Naturalmente se sceglie di caricarlo su A013 non potrà averlo intero su A012, ma per quest’ultima classe di concorso diventa aspecifico (fino a 6 punti), come è aspecifico per altre classi di concorso (per es. A022 oppure infanzia e primaria).

In altre parole:

  • Il servizio svolto su sostegno sarà valutato per intero (fino a 12 punti) nella relativa graduatoria di sostegno e per la graduatoria da cui è derivata la nomina.

Ad esempio un docente convocato per un incarico sul sostegno dalla sua graduatoria di appartenenza  A25 (Lingua inglese) caricherà il punteggio completo sia su A25 che su quello del sostegno.

Lo stesso servizio potrà essere caricato come non specifico (6 punti) nell’altra graduatoria di inserimento, ossia quella da cui non è derivata la nomina.

Ricordiamo infine che tale valutazione interessa sia i docenti in possesso titolo di specializzazione, sia i docenti che si inseriscono in seconda fascia GPS in virtù dei tre anni di servizio su sostegno.

No Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Open chat
1
Ciao! Possiamo esserti di aiuto?
Ciao
Come possiamo aiutarti?