Enter your keyword

AGGIORNAMENTO GRADUATORIE DI ISTITUTO:NUOVI CHIARIMENTI

AGGIORNAMENTO GRADUATORIE DI ISTITUTO:NUOVI CHIARIMENTI

Nella giornata del 16 Febbraio Miur e sindacati si sono nuovamente riuniti per discutere anchora una volta sull’aggiornamento delle graduatorie 2017-2020 previsto a partire da questa primavera.

In prima battuta il Ministero ha puntualizzato che le Graduatorie ad Esaurimento, come anche la prima fascia delle graduatorie di Istituto resteranno invariate (provincia e punteggio) il prossimo anno scolastico. Ad aggiornarsi saranno solo la II e la III fascia.

La III fascia delle graduatorie di Istituto doveva rimanere bloccata come stabilito dalla legge 107/15, ma il Milleproroghe l’ha riaperta data la difficile situazione sussistente nel mondo della scuola italiana.

I sindacati hanno avanzato delle richieste al Miur in merito all’aggiornamento delle graduatorie di Istituto previsto quest’anno. Per la Gilda deve essere riconosciuto un punteggio a chi ha superato le prove del concorso a cattedra 2016, ma non rientrando nel 10% degli idonei previsto, non è stato inserito in graduatoria di merito. Lo Snals non vorrebbe modificata la tabella di valutazione dei titoli (così come anticipato dal Ministero), in quanto allungherebbe i tempi. La CISL Scuola ha richiesto una fase transitoria per coloro che sono in graduatoria o possiedono gli attuali titoli, necessaria per le ricadute che derivano dall’applicazione delle nuove cdc per la seconda e terza fascia. Un’altra richiesta è che per gli insegnanti di strumento musicale sia specificato nel D.M. quale tabella utilizzare, per evitare difformità di valutazione tra le scuole.

Certificazione linguistica!

Eipass 7 moduli formula 100!

Corso Lim 300 ore!

No Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

WhatsApp chat